Altro passo falso dell’Under 17 di Rizzini, mentre i 2007 passano in amichevole

Seconda sconfitta consecutiva per la nostra Under 17 che dopo il 6-4 incassato in casa del FatimaTraccia, cade anche fra le mura amiche con il Romano Banco per un gol al primo minuto di recupero. Real Trezzano che rimane ferma così a 14 punti a 8 lunghezze di distanza dallo Schuster ed eventualmente dal Leone XIII, che ha una partita in meno.

LA PARTITA

Gara dai ritmi bassi con la Real che ha il pallino del gioco, ma il primo tiro arriva al quarto d’ora con Palmieri che arriva alla conclusione da dentro l’area, destro al volo debole e centrale. La risposta del Romano Banco è peró veemente: azione dalla sinistra, palla in mezzo e conclusione rasoterra a incrociare di 9 e grande parata di Tucci. Partita che si stappa e Real vicino al vantaggio con due occasioni nel giro di 10 secondi: prima Palmieri di testa, su bel cross da destra di Carrara, respinta del portiere, sul pallone vagante Pignataro prova il tap-in ma la sua conclusione esce centrale e viene respinta dal portiere. È dalla destra che la Real crea problemi con la gamba di Bassoli che, 37’, mette in mezzo un pallone respinto dalla difesa e che diventa buono per Gallo, ma il destro a al volo esce a lato di un metro dal palo di destra. Altra occasione per l’8 al tramonto della prima frazione: Palmieri scappa sulla sinistra, tocco arretrato al limite e destro al volo di Gallo che schiaccia troppo il tiro e rende semplice la parata di 1 che si allunga sulla sua destra e respinge, annullando una grandissima occasione. 

Ripresa che inizia con i fuochi d’artificio: prima Carrara salva un’imbucata davanti alla porta di 7, poi Pignataro scappa via sulla sinistra, palla per Palmieri che lascia scorrere e scarica il destro centrale che centra la traversa. Romano pericoloso al 13’ con una punizione dalla trequarti che viene impattata da 9 da solo di testa incrocia con il pallone che non va lontano dall’incrocio con Tucci immobile. Al 21’ Romano in vantaggio: lancio lungo su 9 e tocco sotto misura su uscita di Tucci con pallone che tocca il palo e si insacca. 36’ Palmieri si inventa il pareggio: riceve dal limite, controlla, si accenta sul destro e insacca sotto la traversa. Real che prova a vincerla e l’occasione arriva al 84’ con Pascali che viene servito in area dalla sinistra e prova il destro a incorciare sul palo lontano, palla a lato. Al primo minuti si recupero il Romano Banco torna in vantaggio: lancio su 11 che si gira sul destro e da fuori insacca sotto la traversa dove Tucci non puó arrivare. 

Le parole del numero 10 e capitano della Real Trezzano, Nuth Palmieri

IL TABELLINO

UNDER 17

REAL TREZZANO-ROMANO BANCO  1-2

RETI: 66’ Bitto (R), 81’ Palmieri, 91’ Monopoli (R).

REAL TREZZANO: Tucci, Carrara, Gilardoni, Alagna (78’ Pascali), Piccolo, Gioé, Bassoli, Gallo (70’ Nocera), Murino (55’ Costa), Palmieri, Pignataro (66’ Rizzini). A disp: Casula, Predari, Lombardo. All. Rizzini.

ROMANO BANCO: Lattanzio, Di Scola, Doria (84’ Ambrosetti), Carmeli, Pambianchi, Gattelari, Miola, Passerini, Bitto (92’ Bomparola), Zanotti, Monopoli (92’ D’Agostino). A disp: Carini, Miracoli, Gattellari, Di Raimondo, Santoro. All. Tripodi.

ARBITRO: Fontana di Milano.

AMMONITI: Doria, Gattellari (R).

Le parole di mister Rizzini dopo la partita

Giornata di riposo in campionato per l’Under 16 di mister Grimaldi che domenica è scesa in campo per un amichevole casalinga con l’Union Calcio Basso Pavese. Una buon prova dei ragazzi gialloneri che, oltre a portare a casa la vittoria per 2-0 grazie ai sigilli di Perrotti e Amboni che continua il buon momento realizzato, fanno vedere ottime trame di gioco. Occasione ottima per il tecnico Grimaldi di poter dare spazio anche ai ragazzi che hanno giocato meno in queste partite di campionato e per lavorare su nuove ipotesi tattiche e trame di gioco con il possesso palla dalla zona difensiva come cardine principale delle trame di gioco giallonere. Messe da parte le indicazioni avute da questa amichevole, è tempo di pensare nuovamente al campionato quando si affronterà il Milano F.A. nella prossima giornata con un classifica che vede i gialloneri al quinto posto ma a soli 5 punti punti dalla seconda piazza, mentre la capolista Barona, nel fine settimana, ha infilato la ottava vittoria consecutiva in altrettante gare e fino a questo momento sta facendo un campionato a parte.

Ricordati di seguirci sui nostri social: Facebook, Instagram, Tik Tok e Youtube

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin